bossolo_seta.png

Calore senza sudore: il comfort assoluto di DolceSeta

DolceSeta - calore senza sudore

Grazie all’imbottitura di pura seta, DolceSeta garantisce un comfort straordinario. Ma come possiamo fare una simile affermazione? Non è forse il comfort una condizione di benessere del tutto soggettiva ed impossibile da misurare? In realtà non è esattamente così: anche il comfort, in particolare quello termico a cui ci riferiamo, ha un suo correlato oggettivo.

Quando possiamo definire piacevoli le sensazioni di calore che avvertiamo?

Una sensazione di calore è piacevole quando ci troviamo in uno stato di equilibrio tra il calore e l’umidità prodotti dal nostro corpo e le condizioni di calore/umidità dell’ambiente esterno.

Pensando agli abiti o alle coperte, questo accade quando essi risultano adeguati sia rispetto alla capacità di riparare dal freddo che a quella di garantire un calore costante in relazione a ciò che stiamo facendo (attività fisica o riposo). In poche parole, quando ci riparano senza farci sudare.

Ogni fibra tessile possiede un proprio valore termo-fisiologico che deriva della relazione tra la capacità di isolare e trattenere il calore e la capacità di liberare il vapore in eccesso, mantenendo costante la temperatura/umidità corporea. Questo valore è misurabile tramite analisi strumentale di laboratorio (Skin Model UNI EN ISO 31092:1996 e ASTM F1868)

I vantaggi di DolceSeta

La seta vanta un’elevata resistenza termica e una bassissima resistenza alla traspirazione, cioè è allo stesso tempo molto isolante e molto traspirante. Dunque, è un perfetto termoregolatore.

La superiorità della seta si esprime al massimo grado nei confronti delle fibre sintetiche, ma si osserva anche nel confronto con la piuma d’oca. Se pensiamo agli uccelli acquatici, la funzione delle penne e delle piume è proprio quella di isolare dal freddo e dall’acqua.

Grazie all’imbottitura di seta, DolceSeta è in grado di regolare in modo naturale il calore corporeo in relazione alle condizioni di temperatura/umidità ambientali e a quelle fisiologiche.

DolceSeta garantisce un elevato livello di calore senza accumulo, perché quello in eccesso viene liberato all’esterno. Si evita così quel fastidioso ‘effetto cappa’ generato dalle trapunte sintetiche e dai piumoni in piuma d’oca, che genera un fastidioso circolo vizioso sudorazione-raffreddamento–sudorazione e rende il sonno travagliato.

DolceSeta assicura inoltre che il letto resti sempre perfettamente asciutto perché la seta associa un’elevata igroscopicità (capacità di assorbire l’acqua ed il vapore acqueo prodotte dalla traspirazione senza conferire sensazione di “bagnato” ) ad un’ altrettanto elevata capacità di rilasciare rapidamente l’umidità accumulata.

Infine, un ultimo fattore di comfort è costituito dalla flessuosità e morbidezza dell’imbottitura di seta che si drappeggia e modella attorno al corpo, aderendo bene ad esso ed impedendo al freddo di insinuarsi nel letto, come invece accade con materiali più rigidi. Nessun altro tipo di coperta offre questa sensazione incredibile ed avvolgente.

Scopri i "setoni" DolceSeta
Loading component ...
Loading component ...
Loading component ...
Loading component ...
Loading component ...
Loading component ...